I 10 migliori siti per tradurre gratis qualsiasi testo

Vi sfugge un termine? Una frase? Il capitolo di un libro? Servitevi di questi siti

Cosa fate quando vi serve una traduzione veloce in un'altra lingua? Vi rivolgete a un collega, un amico, o un dizionario? Oppure installate una estensione per il browser? Secondo noi la soluzione più rapida è quella di usare i servizi gratuiti presenti da già tempo in rete.

Vuoi navigare senza limiti a 1 Gigabit con la fibra ottica? Verifica qui se la tua zona è coperta e scopri l'incredibile tariffa di Tiscali UltraInternet Fibra!

Questi siti sono anche in grado di tradurre (con precisione molto discontinua...) intere frasi. Ecco i dieci più noti:

1) Google Traduttore  

Probabilmente è il più popolare, non foss'altro perchè compare in un riquadro, quando cerchiamo una parola, nella parte alta della prima pagina dei risultati di Google. Davvero comodo anche per intere paginate di testo o interi siti. E se ritenete che la traduzione non sia corretta potete segnalarlo. Al momento le lingue supportate sono oltre un centinaio.

2) DeepL Translator 

Le lingue offerte qui sono solo nove, ma il servizio è davvero eccellente (forse anche meglio di Google Traduttore) e le frasi vengono completate automaticamente.  Inoltre, si può pure dare un'occhiata alla definizione che appare contemporaneamente in fondo alla pagina.

3) Bing Translator 

Il servizio, offerto da Microsoft, riesce a individuare la lingua mentre si digita il testo da tradurre. Se si ha a disposizione un microfono si può persino pronunciare il testo da tradurre.  E, nel caso si voglia lasciare un feedback, si può assegnare alla traduzione un pollice sù o giù. Lingue disponibili: oltre 60.

4) Translatedict   

Le lingue disponibili su Translatedict sono più di 50. Il rilevamento della lingua è automatico: basta inserire un termine, una espressione o una pagina di testo, e premere il pulsante Translate. La traduzione si potrà, oltre che leggere, anche ascoltare cliccando sul pulsante dell'altoparlante.

Interessante il conteggio dei caratteri, molto utile soprattutto se si devono scrivere dei post su social network con limitazioni (tipicamente Twitter). Se poi servono traduzioni professionale si può ricevere un preventivo compilando l'apposito modulo.

5) Translate.com

Questo servizio si appoggia a Microsoft Translator, ma supporta oltre 90 lingue. Il testo da tradurre si può dettare o digitare, mentre la traduzione si può leggere oppure ascoltare. E se ritenete che la traduzione sia da rivedere potete avere una traduzione da un professionista con le prime 100 parole gratuite.

6) Babylon Online Translator  

Babylon è non solo un ottimo programma di traduzione, ma è anche un servizio online che supporta 75 lingue, ed è piuttosto preciso.

Anche qui è presente la possibilità di ingaggiare un traduttore professionista, cliccando sul pulsante Human Translation.

7) PROMT Online Translator 

L'elenco di lingue supportate da questo servizio si ferma a una ventina. Interessante la possibilità di attribuire alla frase da tradurre una tematica (Computer, Cucina etc.) in cui inquadrarla.

E' poi possibile copiare, incollare, controllare lo spelling o consultare un dizionario. C'è anche una tastiera virtuale così che, se usate il sito su un tablet (per esempio) la digitazione delle parole o dei testi è semplificata.

8) Collins Dictionary Translator 

Collins produce da decenni un ottimo dizionario cartaceo, la versione online offre anche un traduttore che supporta oltre 60 lingue. Le traduzioni sono realizzate da Microsoft e si possono copiare tramite un apposito pulsante.

9) ImTranslator 

Questo sito è molto interessante, si differenzia dagli altri per la possibilità di confrontare le traduzioni tra i traduttori di PROMT, Google e Microsoft. Utile la possibilità di ritradurre il testo nella lingua originale proposta (Back Translation) per verificarne l'accuratezza.

10) SYSTRAN 

Oltre 50 lingue supportate nella versione gratuita e una community di traduttori a disposizione. Purtroppo il sito, nella versione per professionisti che offrono servizi in 140 lingue, non contempla la lingua italiana.